In offerta!

Brahms e Wagner

Brahms e Wagner

Massimo Mila (1910 – 1988)

è stato professore incaricato nell’Università di Torino, dove fondò l’Istituto di Storia della Musica. Bocciato nel concorso nazionale per titoli a una cattedra ordinaria, fu accademico di Santa Cecilia e accademico delle Scienze. Nel 1986 ottenne il Premio internazionale dei Lincei per la critica e la poesia. Collaboratore di riviste e giornali, è stato critico musicale de «La Stampa»

9,00

1 disponibili

Brahms e Wagner

L'esperienza musicale di Mila è segnata dalle molteplici passioni per Verdi, Mozart, Strawinsky, dichiarate in memorabili saggi. Passioni edite. Ma anche passioni inedite. Come quella per Wagner e Brahms, maturata nel confronto diretto con i testi e la musica o nella forzata astinenza musicale degli anni di carcere per antifascismo.

La passione di Mila per Wagner e Brahms è proposta qui in una raccolta di scritti di varia epoca e di varia natura, dal fatidico 1933, anno del cinquantenario wagneriano, fino all'ultimo saggio su Brahms, del 1988, scelto per l'apertura del volume. Completano il volume la bibliografia, la discografia e l'idice dei nomi delle opere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Brahms e Wagner”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *