In offerta!

Elogio della ricchezza

Franco Carboni

5,00

1 disponibili

Elogio della ricchezza

Due racconti, due protagonisti; apparentemente diversi, ma con molti tratti in comune: uno su tutti, "l'elogio della ricchezza" che rimanda al titolo. Sì perchè in fondo, nonostante caratteri e stili di vita differenti, la ricerca del benessere economico come appagamento finale dei propri bisogni rimane l'obiettivo dei due protagonisti, da raggiungere ad ogni costo e sacrificando qualsiasi coinvolgimento affettivo: il Comm. Vettori, uomo pratico e disinvolto, affannato in un vortice di vicende e relazioni personali vissute con l'ansia di poter - sempre e comunque - ottenere qualcosa di concreto; Rossella, che mantiene con il mondo esterno un'atteggiamento di distacco, una solitudine quasi ricercata e vissuta come simbolo di potere sul prossimo. L'esordio letterario di Franco Carboni segna un passo nuovo nella tradizione lettararia padana: sono racconti di un narratore, certo, ma anche ritratti amari di un'umanità misera e mediocre, che si dice cristiana ma che dedica la propria esistenza all'egoismo personale dimenticando troppo spesso i valori fondamentali dell'esistenza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Elogio della ricchezza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.