In offerta!

Storia della follia

Michel Foucault

5,00

1 disponibili

Storia della follia

Descrizione

Ripercorrendo la storia della follia dal tardo Medioevo agli albori della rivoluzione industriale del '700, Michel Foucault (1926-1984) mostra le analogie fra la prima istituzione totale, il manicomio appunto, e le "case di lavoro" in cui venivano costretti i vagabondi.

Un libro capitale che, ricostruendo la fenomenologia storica e culturale della follia nella fase cruciale di trapasso dal tardo Medioevo alla rivoluzione industriale, rintraccia i segni e le radici che stanno alla base del funzionamento della nostra società. A partire dai meccanismi di esclusione e di criminalizzazione di ogni forma di diversità e di devianza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia della follia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.