In offerta!

Una vita in incognito. Goethe a Roma (2000 nuovo)

Una vita in incognito. Goethe a Roma

Roberto Zapperi ha studiato Storia e Filosofia a Roma. Nel 1971 è stato borsista della Fondazione Luigi Einaudi di Torino[1]. Nel 1980 ha insegnato come visiting professor presso l’ École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi. Negli anni 1997/98 ha prestato servizio presso le università di Berlino ed Amburgo.

Zapperi è autore di numerose opere tradotte in varie lingue, tra cui tedesco, inglese, spagnolo, francese, giapponese e coreano. È uno dei maggiori studiosi di Annibale Carracci e della Galleria Farnese.

15,00

Esaurito

Una vita in incognito. Goethe a Roma

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una vita in incognito. Goethe a Roma (2000 nuovo)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Curiosità

La zona espositiva e gli uffici della Casa di Goethe si trovano al 1º piano del palazzo di Via del Corso 18. L’accesso ai disabili è limitato per ridotte dimensioni dell’ascensore.

Le sale della mostra permanente raccontano il viaggio italiano di Goethe e il suo soggiorno romano con lettere, quadri, disegni, libri e documenti storici. Sono esposti tra l’altro disegni originali di Jakob Philipp Hackert, Johann Heinrich Wilhelm Tischbein e Christoph Heinrich Kniep. In mostra anche opere moderne come il ritratto di Goethe di Andy Warhol, un’opera di Luigi Ontani o una scultura di Andreu Alfaro.

Quattro sale sono dedicate a mostre temporanee, che spesso sono dedicate a temi italo-tedeschi e alla tradizione del viaggio in Italia fino ai nostri giorni.

Una sala del museo ospite una biblioteca con una collezione di libri di Richard W. Dorn, prime edizioni di opere di Goethe, storia delle idee e rapporti culturali tra Germania ed Italia.

Gli altri libri della biblioteca specializzata sono collocati al secondo piano, dove si trova anche la biblioteca dell’Associazione degli Artisti Tedeschi.