In offerta!

Gianfranco Contini, Lettere all’editore (nuovo 1990)

Lettere all’editore Gianfranco Contini

10,00

1 disponibili

Lettere all'editore--nuovo Gianfranco Contini,

Gianfranco Contini è morto da pochi mesi quando esce, nel dicembre 1990, una plaquette a cura di Paolo Di Stefano che regala agli azionisti della casa editrice alcune delle lettere più interessanti del decennio 1945-54, tratte dal fitto carteggio che per un cinquantennio intercorse tra il filologo e la Einaudi. A patrocinare l’impresa è proprio Giulio Einaudi, che ne firma l’introduzione definendo questo scambio epistolare «uno squarcio sulla vita segreta della casa editrice in quegli anni, sulla consuetudine al dibattito che è stata, ed è, la sua forza»

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 18 × 2,5 × 20,8 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gianfranco Contini, Lettere all’editore (nuovo 1990)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gianfranco Contini (Domodossola4 gennaio 1912[1] – Domodossola1º febbraio 1990[1]) è stato un critico letterariofilologo e partigiano italianostorico della letteratura italiana e tra i massimi esponenti della critica stilistica.