In offerta!

Federico II di Svevia (2001)

Federico II di Svevia

Georgina Masson

 

15,00

1 disponibili

Federico II di Svevia

Nel 1186 si celebrò a Milano il matrimonio di Enrico, figlio dell'imperatore Federico Barbarossa, con Costanza, l'erede del Regno normanno di Sicilia. Da questa unione nacque Federico II, il quale, con i favori del destino, diventò imperatore di Germania, signore della Lombardia, sovrano del Regno di Sicilia. Ma gli Stati Pontifici crearono una barriera tra il suo impero del Nord e il suo Regno del Sud. E' questa, secondo la Masson, la chiave di tutte le vicissitudini politiche di Federico II. I papi, infatti trovatisi di fronte una grave minaccia per il loro potere temporale non cessarono di perseguitarlo con una ostilità a volte velata, spesso palese, sempre implacabile.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Federico II di Svevia (2001)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Federico Ruggero di Hohenstaufen (Jesi26 dicembre 1194 – Fiorentino di Puglia13 dicembre 1250) è stato re di Sicilia (come Federico I, dal 1198 al 1250), duca di Svevia (come Federico VII, dal 1212 al 1216), re dei Romani (dal 1212) e poi imperatore del Sacro Romano Impero (come Federico II, eletto nel 1211, incoronato dapprima ad Aquisgrana nel 1215 e, successivamente, a Roma dal papa nel 1220) e re di Gerusalemme (dal 1225 per matrimonio, autoincoronatosi nella stessa Gerusalemme nel 1229)