In offerta!

Economisti per caso

Paul R. Krugman

Nato e cresciuto a Long Island e si è specializzato in economia come undergraduate all’Università Yale. Ha ottenuto il Ph.D. al MIT nel 1977 e ha insegnato alla Yale, al MIT, all’Università di Berkeley, alla London School of Economics e all’Università di Stanford, prima di giungere all’Università di Princeton nel 2000. Ha lavorato per un anno (tra il 1982 e il 1983) nel Consiglio dei consulenti economici della Casa Bianca, sotto l’amministrazione Reagan. È inoltre membro del Gruppo dei Trenta, un importante gruppo di economisti di livello internazionale.

Noto nel mondo accademico per i suoi studi riguardanti la teoria del commercio, e in particolare per i modelli in base ai quali i paesi potrebbero guadagnare dall’imposizione di barriere protezionistiche. Noto anche per i suoi libri di testo sulle crisi valutarie e sull’economia internazionale, Krugman è stato critico della New Economy degli anni novanta del XX secolo.

Autore di numerosi volumi, dal 2000 collabora con il New York Times scrivendo editoriali d’opinione bisettimanali. È stato insignito del Premio Nobel 2008 per l’economia con la seguente motivazione: “Premiato per la sua analisi degli andamenti commerciali e del posizionamento dell’attività economica”.

 

 

5,00

1 disponibili

Economisti per caso

La globalizzazione, la disoccupazione, gli errori dei politici (sia quelli di destra sia quelli di sinistra), la crisi asiatica, il ballo dei grandi speculatori internazionali, l'unificazione monetaria europea, il rapporto tra l'economia e la tutela dell'ambiente e della salute, l'impatto dei sistemi fiscali sulla democrazia, l'economia della celebrità: sono alcuni dei temi affrontati da Paul Krugman nel solco dei grandi maestri ma con un approccio inconfondibilmente creativo, dove la lucidità intellettuale non rinuncia mai al senso dell'umorismo. Il libro offre così al lettore un'occasione per accostarsi al grande banchetto del sapere economico contemporaneo, attraverso un'analisi acuta e divertente.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Economisti per caso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.