In offerta!

Poesie francesi -edizione numerata Cederna 172/1500 del 1948

22,00

R.M. Rilke

1 disponibili

Poesie francesi

Negli ultimi quattro anni di vita, Rainer Maria Rilke soggiorna a Muzot in Svizzera presso l’amica Baladine Klossowska, pittrice, dal 1922 Al 1926. In questo periodo compone 400 liriche in francese, sua seconda lingua. Sono poesie stupefacenti, di straordinaria bellezza meditativa ed estatica, nelle quali la gioia partecipe alla vita universale si affianca alla consapevolezza della morte.
La condizione di svanire insieme a tutte le cose che svaniscono è definita “minaccia” dal poeta, minaccia insita già nell’infanzia ma accettata con accenti melodiosi, cosa ancor più notevole, in quanto il poeta aveva sviluppato una malattia mortale del sangue ed estremamente dolorosa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Poesie francesi -edizione numerata Cederna 172/1500 del 1948”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.